Novara, Aglietti: “Teniamo vivo il sogno play off”

Il posticipo della 37/a giornata di Serie B vedrà di fronte Livorno e Novara, la seconda forza del campionato contro la sorpresa Novara, reduce da cinque vittorie di fila e in piena volata play off. Il tecnico dei piemontesi, Alfredo Aglietti, ha analizzato la partita di domani: “Abbiamo poco da perdere, affronteremo un grande avversario, che finora ha giocato un ottimo campionato, ma lo facciamo senza paura. Abbiamo raggiunto la salvezza, ora proveremo a tenere in vita il sogno play off”.

Aglietti ha speso anche parole d’elogio nei confronti del Livorno di Nicola (“Mi hanno sorpreso, a differenza del Sassuolo”) e ha ricordato Piermario Morosini (“Si giocherà in ricordo di Morosini, la cui scomparsa ha sconvolto il calcio italiano, giusto ricordarlo in tutti i modi possibili”). Infine, un indizio su come il Novara affronterà la gara di domani: “Niente turnover, schiererò la miglior formazione possibile. Loro sanno di non affrontare la stessa squadra dell’andata, sanno che viviamo un ottimo momento di forma, ma credo che cercheranno ugualmente di attaccarci e daranno il massimo per metterci in difficoltà”.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it