Leonardo: “Tutti vorrebbero venire al Psg”. E su Ronaldo…

Ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport il direttore sportivo del Psg Leonardo, ex tecnico di Inter e Milan. Tra i temi più dibattuti il soddisfacente cammino della compagine parigina in Champions e il titolo ormai ad un passo: “Abbiamo investito tanto per vincere subito ma con una struttura chiara e la voglia di stupire. Come convincere i grandi giocatori a venire qui? A qualcuno scherzosamente ho promesso la Torre Eiffel ma non ho mai detto che qui c’è il paradiso. Tanti giocatori aspirano al Psg così come al Real Madrid, al Barcellona, al Milan o al Bayern ma non possiamo comprare tutti, non avrebbe senso. Non escludo comunque grandi acquisti ma solo mantenendo equilibrio con le cessioni”.

Quando si parla di nomi Leo non si sbilancia: “Ronaldo? Non c’è mai stata un’offerta così come non ho mai sentito Rooney e Cavani. Mi piacerebbe però l’idea di rivedere grandi francesi nella Ligue 1. Non parlo di Benzema, ma magari Nasri, Ribery, Cabaye. Non so se sia fattibile e non ho avuto contatti con nessuno di loro”.

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.