Mourinho fra Real e Chelsea

Secondo quanto rivelato dal quotidiano spagnolo El Pais il tecnico José Mourinho avrebbe ricevuto negli scorsi giorni un’importante offerta da parte del Chelsea per tornare ad allenare la squadra londinese nella prossima stagione. Il patron Abramovich avrebbe garantito al portoghese un budget sostanzioso per rinforzare la squadra e la conferma di alcune colonne del club come Terry e Lampard, fedelissimi di Mourinho, ma tutto questo potrebbe non bastare. Il tecnico vuole infatti carta bianca sul mercato e sopratutto la libertà di poter acquistare e licenziare liberamente i membri dello staff societario in ogni momento della stagione. In pratica le stesse richieste fatte al Real Madrid per restare anche nella prossima stagione.

Se Florentino Perez non sembra intenzionato a dare un potere pressoché assoluto al tecnico, neanche in caso di vittoria della decima coppa dei campioni, Abramovich potrebbe essere più morbido e accontentare il tecnico pur di mettersi alle spalle una stagione deludente e tornare a lottare per il vertice in Inghilterra e in Europa.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.