Donne, è iniziata la National Women’s Soccer League

Si chiama soccer, perché football creerebbe confusioni. Ma non cambia la sostanza, perché da quelle parti il calcio femminile lo prendono sul serio. Giornata inaugurale della stagione inaugurale, il gran ballo delle debuttanti della National Women’s Soccer League, la lega professionistica statunitense che non vuole commettere gli errori dei campionati predecessori.

Otto squadre, sedi ancorate ad alcune importanti aree metropolitane, talenti veri: 4 match per giornata, come quelli che ora andiamo a riassumere.

Nel primo round, lo Shawnee Mission North High School Stadium ha ospitato l’incontro fra FC Kansas City e Portland Thorns FC. 1-1 il punteggio finale, con l’attaccante di Kansas City Cuellar che entra nella storia grazie al primo gol di sempre in NWSL, dopo appena 3′. Di Sinclair il pareggio al 67′.

Foto Nwslsoccer.com
Foto Nwslsoccer.com

Nel pomeriggio di Domenica 14 Aprile le altre tre partite del turno. Sembra il regno dei pareggi, ad esser franchi: è 1-1 anche in Chicago Red Stars-Seattle Reign FC e Boston Breakers-Washington Spirit, mentre allo Yurcak Field Stadium (Piscataway Township, New Jersey) lo Sky Blue FC batte le Western New York Flash di misura: 1-0 e prima W della stagione messa in cascina.

NWSL – Risultati

FC Kansas City-Portland Thorns FC 1-1
Chicago Red Stars-Seattle Reign FC 1-1
Sky Blue FC-Western New York Flash 1-0
Boston Breakers-Washington Spirit 1-1

CLASSIFICA: Sky Blue FC  3, Seattle Reign FC , Washington Spirit, Portland Thorns FC, FC Kansas City, Chicago Red Stars e Boston Breakers 1, Western New York Flash  

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it