Pioli: “Non dobbiamo abbassare la guardia”

Stefano Pioli, allenatore del Bologna, si è presentato in conferenza stampa per parlare della sfida di domenica contro il Palermo: “Per noi tornare a casa con un risultato positivo significherebbe tantissimo, è chiaro che la quota punti in cui siamo arrivati ci dà una certa tranquillità, ma questo non ci fa abbassare la guardia. Per noi, è chiaro che alla prima vittoria potremmo festeggiare la salvezza e questo sarebbe motivo di orgoglio se lo potessimo fare con qualche giornata d´anticipo. Purtroppo – riporta Mediagol.it – paghiamo un inizio di campionato difficile, solo 18 punti nel girone di andata. Sono convinto che sarà difficile da affrontare questo Palermo, rinfrancato da queste ultime vittorie, non aveva mai vinto due partite di seguito. Quindi mi aspetta una squadra in forma. C´è rammarico per la mancata vittoria contro il Torino, ma la preparazione di questa partita è stata su questi binari. Siamo pronti ad affrontare il Palermo, sappiamo cosa ci aspetta. Le motivazioni ci sono tutte, non è vero che per il Palermo vale di più, vale esattamente come per noi. Sappiamo già come sarà l´impatto del Palermo, ma come per loro anche per noi la gara vale 3 punti e io non penso che a 37 punti possiamo considerarci già salvi”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it