Corini: “La sfida contro il Catania sarà importante”

Eugenio Corini ha presentato in conferenza stampa la sfida di domani allo stadio Bentegodi tra Chievo e Catania: “Il ritiro anticipato è un piccolo sacrificio che ho chiesto ai miei ragazzi, accettato senza problemi dai calciatori. La settimana appena trascorsa è stata importante ed impegnativa, condita da quella giusta arrabbiatura che c’è sempre dopo una sconfitta. Per noi la sfida contro il Catania è molto importante contro un Catania che sta facendo qualcosa di straordinario. Rientrano i quattro squalificati ed a parte Spyropuolos (infortunato) e Jokic (fermato dal giudice sportivo) ho a disposizione la rosa al completo. Questo per me è un valore importante. I ragazzi, tutti, si sono sempre allenati bene. Secondo me arriviamo in questo finale di stagione con i presupposti giusti, sia da un punto di vista mentale che fisico”.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.