Fraschetti (Poggibonsi): “Giocare a ritmi alti per avere la meglio sull’Hinterreggio”

Il ritorno sulla panchina giallorossa di Mister Fraschetti ha coinciso con il ritorno alla vittoria per i Leoni che grazie ad i tre punti conquistati sul campo dell’Aversa Normanna continuano la marcia playoff ad un mese esatto dalla fine della stagione regolare. Tre gare interne e due trasferte attendono il Poggibonsi prima del verdetto finale e domenica i Leoni affronteranno in casa l’insidiosa compagine calabrese dell’Hinterreggio, Hinterreggio che arriverà al Lotti per cercare di conquistare punti preziosi in chiave salvezza. Il tecnico dei Leoni fa il punto della situazione in casa giallorossa presentando la gara di domenica.

Mister, il tuo ritorno in panchina ed i tre punti conquistati contro l’Aversa Normanna.
“L’importante era vincere per rimanere agganciati alla zona playoff e sono contento che il mio ritorno abbia coinciso con una vittoria. Ritornare nel gruppo è stata una sensazione bellissima e mi mancava il respirare ed il vivere le tensioni e le emozioni della gara. La nostra vittoria contro l’Aversa era, diciamo, scontata visto che loro erano già retrocessi in serie D ma sono comunque tre punti molto importanti che ci fanno ben sperare per il prosieguo della stagione”.

Come hai visto la squadra domenica?
“Fin dal primo allenamento che ho diretto martedì scorso ho trovato grande disponibilità da parte dei ragazzi per lavorare affinchè si ritrovi il prima possibile il ritmo gara che ha contraddistinto le prestazioni della squadra per molti mesi. Domenica negli ultimi venti minuti abbiamo accusato un pò di stanchezza e quindi adesso stiamo lavorando per rimettere più benzina possibile nelle gambe per affrontare al meglio il finale di campionato”.

Finale di campionato che domenica vi vedrà opposti all’Hinterreggio.
“Da adesso in poi i punti valgono tantissimo, domenica è una gara da non sbagliare assolutamente contro una squadra che nel girone di ritorno ha conquistato tantissimi punti. Giocano con un modulo a cinque difensori, sono forti fisicamente anche se magari peccano in dinamicità. Dobbiamo valutare nelle sedute di questi giorni le mosse tattiche per cercare di metterli in difficoltà: la cosa che però dovremo assolutamente fare è quella di tenere alto il ritmo e aggredirli in ogni parte del campo”.

Effettivi tutti a disposizione per domenica?
“Bronchi ha recuperato a pieno mentre Passiglia stasera effettuerà una risonanza e poi valuteremo sulla base del responso medico. Per ora si sta allenando a parte e se sarà della gara vorrà dire che è recuperato al 100%: giocherà se starà bene anche per rispetto di chi lavora al massimo tutta la settimana”.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it