Grecia – AEK Atene: esonerato Lienen. Ora in pole c’è Dellas

Ciò che vi avevamo anticipato stamattina si è avverato: Ewald Lienen è stato rimosso dall’incarico di allenatore dell’AEK Atene. Il tedesco era subentrato nelle prime giornate di campionato a Vangelis Vlachos e aveva portato gli ateniesi dall’ultimo posto in piena zona salvezza.

Autore di un gioco aggressivo e battagliero, Lienen non è riuscito a garantire la permanenza in Super League alla sua squadra, ora solo un punto sopra la zona retrocessione con due gare da giocare. Le ultime prestazioni poco convincenti e non idilliaci rapporti con i giocatori hanno decretato la fine del suo mandato.

Capitolo successore: mentre prima l’ipotesi più accreditata era l’allenatore delle giovanili Daniel Batista, ora il primo nome sulla lista sembra essere quello dell’ex capitano Traianos Dellas, appena ritiratosi dall’attività agonistica. Nel caso l’ex Roma dovesse rifiutare, la scelta potrebbe cadere su Vaios Karagiannis, vecchia bandiera dell’AEK dal ’90 al 2002.

Condividi
Pavese classe '91, laureato in scienze politiche, per lui lo sport è uno specchio su cui si riflette la storia di un popolo. Stregato dal calcio inglese e greco, ama la politica, l'heavy metal e il whiskey. Email: fpiacentini@mondosportivo.it