Sunderland, Di Canio: “Ringrazio i tifosi”

A livello di risultato poteva andare meglio. Ma Paolo Di Canio ci tiene, soprattutto perché l’impatto con i tifosi è stato molto positivo. “Voglio ringraziare i fans – ha dichiarato il nuovo manager del Sunderland – che mi hanno emozionato. Non solo perché cantavano il mio nome, ma proprio per il loro tifo, il loro supporto“.

Secondo l’ex tecnico dello Swindon Town, i sostenitori dei Black Cats “hanno capito subito quanto lavoro serva alla squadra, e sono giunti numerosissimi sino a Londra. Certo, abbiamo perso, ma non hanno smesso un attimo di sostenerci e di applaudire i ragazzi. I calciatori non si sono risparmiati, hanno lottato sino alla fine, difendendo la nostra causa con onore e questo i tifosi lo hanno apprezzato“.

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it