Basket femminile: Priolo-Parma 52-62

Nella battaglia di Priolo il Lavezzini Basket Parma disbriga la pratica Isab Energy vincendo per 52 a 62 e vola meritatamente in Semifinale Scudetto. Migliori marcatrici sono Harmon con 14 punti e Kireta con 13, ma quasi tutti sono stati realizzati nel finale di gara a risultato quasi acquisito. Molto più importanti i 10 di Battisodo, precisissima ai tiri liberi (8 su 8!) ed i 8 di Fazio e i 7 di Franchini.

Le crociate partono col piglio giusto e vanno subito avanti: 4 a 8 al quarto sfruttando la bassa percentuale al tiro delle padrone di casa davvero fallose al tiro. Al termine sarà un deludente, per loro, 18 su 45 da due e 2 su 17 da tre! Al sesto il Lavezzini allunga ancora: 6 a 14. Il primo minitempo si fissa sul 10 a 18. Il secondo parziale segna il miglior momento dell’Isab. Sei punti consecutivi all’avvio segnano un altro approccio. Negli spogliatoi del bel impianto di Priolo-Gargallo si va sul 27 a 26. La partita è aspra e diversi contatti duri ne sono la testimonianza. Il terzo quarto è quello decisivo dove Parma mette a lustro le indubbie migliori qualità cestistiche e pigia sull’acceleratore: ducali avanti 31 a 38 in breve e Priolo che perde la via del canestro grazie anche alla verve difensiva delle gialloblù. 33 a 43 è il parziale al termine della terza frazione di gioco.

La quarta inizia con il fallo tecnico fischiato a coach Santino Coppa per proteste e le parmensi volano a più 14: il vantaggio della tranquillità. Le siciliane comunque non ci stanno e limano il disavanzo sul 38 a 47, mentre Ajdukovic viene espulsa per un fallo di reazione su Donvito. Kireta, fino ad allora ben controllata da Cain e Seino inizia a segnare: tanti però i falli subiti e non rilevati dalla coppia arbitrale. Per la lunga croata anche tanti tiri liberi sbagliati (7 su 12 dalla lunetta). Donvito, la migliore nelle fila delle isolane con 16 punti, sigla una tripla della speranza, ma in rapida successione Battisodo (per lei anche 5 assist questa sera ed il titolo di MVP del match con 19 punti di valutazione), Kireta ed Harmon “ammazzano” la partita e la sigillano in cassaforte. A nulla vale la tripla finale di Radunovic sulla sirena. Il finale di 52 a 62 parla chiaro.

In semifinale ora c’è la bestia nera Lucca. Sarà finalmente l’occasione per sfatare un tabù, ma in ogni caso in casa Basket Parma è festa grande per aver raggiunto un nuovo traguardo storico: le semifinali scudetto! Un plauso va a tutte le ragazze ed al suo staff tecnico: Procaccini, Rossi e Casella. I match di semifinale inizieranno proprio domenica prossima al PalaCiti alle ore 18. Questa la sequenza delle gare di semifinale: il 14 aprile a Parma gara 1, mercoledì 17 e venerdì 19 a Lucca gara 2 e 3, mentre le eventuali gara 4 nuovamente a Parma lunedì 22 e la quinta ancora a Lucca il giovedì 25. Le finali scudetto partono il giorno 29.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it