Petkovic: “Dobbiamo vincere il derby. Serve una prova superlativa”

Un Petkovic deciso chiede una prova convincente e una vittoria alla sua Lazio nell’atteso derby capitolino di domani: “Non mi preoccupa la Roma, ho tanto rispetto ma nessuna paura. Dobbiamo cercare di metterli sotto e vincere il derby, serve una prova superlativa. Ho visto gioia e tranquillità nel corso degli allenamenti. Con Andreazzoli la Roma è più prudente e accorta in fase di non possesso. A noi basta un pareggio? Se ottengo meno di una vittoria non sono mai contento. Nel derby ogni piccolezza può essere decisiva dalla presenza di un campione come Klose a una palla ferma. Dove la Lazio può fare la differenza è però nel rimanere un gruppo forte che vuole vincere tutti insieme”.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.