Danilo Gallinari: “Dispiace saltare l’europeo”

Prime parole rilasciate alla “Gazzetta dello sport”da parte di Danilo Gallinari dopo il duro infortunio che lo costringerà a saltare il resto della stagione NBA e l’europeo con la nazionale italiana: “Ho sentito un bel po’ di dolore, e come un ‘pop’ nel ginocchio. Nelle grida dopo l’infortunio c’era un po’ di tutto, dal male allo spavento fino all’incazzatura e alla delusione. Mi spiace non poter finire la stagione con i Nuggets, si era creata un’ottima chimica, stavamo facendo delle grandi cose, ma sono sicuro che i miei compagni faranno bene anche senza di me. La Nazionale è un altro argomento che mi fa male. Ero convinto che avremo potuto fare bene anche in azzurro, ero prontissimo.”

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.