Allegri: “Poteva essere una vittoria importante “

“Abbiamo fatto un buon primo tempo contro una buona Fiorentina. Dopo aver segnato il secondo gol, ma poi siamo calati e abbiamo subito i due rigori. Poteva essere una vittoria importante per tagliare fuori la Fiorentina dalla lotta Champions, non ci siamo riusciti e abbiamo commesso diversi errori che andranno rivisti nel futuro, ma che fanno parte della crescita della squadra. Il calcio va così e va accettato e noi dobbiamo concentrarci sugli errori commessi in superiorità numerica, perché non si possono accettare certi cali di tensione”. Così, il tecnico del Milan Massimiliano Allegri, al termine della gara pareggiata per 2 a 2 contro la Fiorentina. 

Sulla direzione di gara di Tagliavento commenta: “Credo che la gara di oggi sia stata difficile da arbitrare e Tagliavento abbia preso decisioni sbagliate da ambo le parti, però la partita l’abbiamo riaperta noi coi nostri sbagli – riporta Tuttomercatoweb -. Ci sono state sette decisioni importanti con l’espulsione i due rigori ai viola, di cui uno c’era e l’altro era a metà e i due episodi dubbi per noi in area viola nel finale, ma sono errori che vanno accettati. Sono più arrabbiato lo ripeto, per gli errori dei miei giocatori e per aver perso un’ottima occasione in chiave Champions”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it