MotoGP, qualifiche Qatar: fulmine Lorenzo, 4° Dovizioso, 7° Rossi

Non inizia bene per Valentino Rossi questo Motomondiale 2013 in sella alla sua amata Yamaha.
Nonostante i test delle ultime settimane avessero fatto ben sperare il numero 46 e i suoi numerosi tifosi, la distanza dal suo compagno di squadra Lorenzo c’è ed è ancora tanta.

997 millesimi, questo il distacco di Valentino da Lorenzo nel Q2 delle qualifiche della classe MotoGP (da quest’anno le qualifiche si dividono in un Q1, in cui si sfidano tutti i piloti a parte i “big 10”, e un Q2 di 15 minuti, a cui prendono parte i 10 più forti più i primi 2 del Q1).

Jorge Lorenzo ha dimostrato ancora una volta di avere un passo leggermente più veloce delle altre Yamaha, Crutchlow in primis, e delle Honda capitanate dal solito Pedrosa. Rimandato l’esordiente Marquez, che tanto bene aveva fatto nei test invernali, mentre sorprende in positivo Dovizioso, al posto con la Ducati e dando più di un secondo e mezzo al suo compagno di squadra Hayden.

Questo l’elenco finale del Q2 delle qualifiche del Gran Premio del Qatar, valido per il Mondiale 2013 della MotoGP:

  1. LORENZO Yamaha Factory Racing 1:54.714
  2. CRUTCHLOW Monster Yamaha Tech 3 +0.202
  3. PEDROSA Repsol Honda Team +0.437
  4. DOVIZIOSO Ducati Team +0.446
  5. BRADL LCR Honda MotoGP +0.763
  6. MARQUEZ Repsol Honda Team +0.931
  7. ROSSI Yamaha Factory Racing +0.997
  8. BAUTISTA Go&Fun Honda Gresini +1.156
  9. SMITH Monster Yamaha Tech 3 +1.601
  10. IANNONE Energy T.I. Pramac Racing +1.809
  11. HAYDEN Ducati Team +1.953
  12. ESPARGARO Power Electronics Aspar +2.350
Condividi
Twitter addicted, vive di calcio. In campo è convinto di essere Pirlo, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Per lui il trequartista è una questione di principio. Email: fmariani@mondosportivo.it