L’Atalanta dice addio a Ivan Ruggeri, storico presidente

L’Atalanta e il calcio italiano sono in lutto. E’ scomparso all’età di 68 anni Ivan Ruggeri, presidente del club bergamasco dal 1994 al 2008. Ruggeri fu vittima di un’emorragia cerebrale cinque anni fa e da allora ha vissuto in uno stato di coma dal quale non si è più risvegliato. Appassionato di calcio e ciclismo, prese le redini della società nel 94, succedendo a Percassi, e sotto la sua dirigenza la squadra disputò diversi campionati tra serie A e B, arrivando anche in finale di Coppa Italia nel 1996 dove perse con la Fiorentina.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it