L’Atalanta dice addio a Ivan Ruggeri, storico presidente

L’Atalanta e il calcio italiano sono in lutto. E’ scomparso all’età di 68 anni Ivan Ruggeri, presidente del club bergamasco dal 1994 al 2008. Ruggeri fu vittima di un’emorragia cerebrale cinque anni fa e da allora ha vissuto in uno stato di coma dal quale non si è più risvegliato. Appassionato di calcio e ciclismo, prese le redini della società nel 94, succedendo a Percassi, e sotto la sua dirigenza la squadra disputò diversi campionati tra serie A e B, arrivando anche in finale di Coppa Italia nel 1996 dove perse con la Fiorentina.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.