Iachini: “Bisogna dare il centoventi per cento”

Giuseppe Iachini ha parlato oggi in conferenza stampa in vista della gara contro il Parma: “Ogni partita è una storia a sé e noi adesso abbiamo bisogno di punti per inseguire la salvezza. Sono certo che domani saremo spinti da un grande pubblico in una partita molto difficile, contro una squadra organizzata che gioca un buon calcio. Occorrerà il massimo dell’attenzione per ottenere un risultato importante. Guai a guardare il calendario e fare tabelle, ci faremmo solo venire il mal di testa. Adesso c’è il Parma e non dobbiamo pensare ad altro, da lunedì c’è il Pescara e così via fino alla fine”.

Il tecnico dovrà rinunciare agli squalificati Felipe e Della Rocca:Sono giocatori importanti, ma per noi non deve cambiare niente. Non ragioniamo mai sui singoli, ma solo come gruppo e sulla capacità di tutti i ragazzi di essere pronti quando vengono chiamati in causa. Solo se ognuno di noi dà sempre il centoventi per cento possiamo farcela”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it