Donadoni: “Andiamo a Siena con la necessità di fare punti”

Prima della partenza per Coverciano dove il Parma preparerà la gara di domani contro il Siena, Donadoni ha incontrato i giornalisti per la consueta conferenza stampa: “Da ogni singola gara bisogna tirare fuori il meglio che si può. Non abbiamo previsto nessun tipo di tabella. Andiamo a Siena con la necessità di fare punti contro una squadra che avrebbe una classifica diversa se togliessimo la penalizzazione. Valdes non è al meglio, ma è comunque a disposizione della squadra.”

Donadoni ha chiuso la conferenza ricordando Ivan Ruggeri, l’ex presidente dell’Atalanta scomparso oggi: “Non ho avuto Ruggeri come presidente, ma ho avuto modo di conoscerlo e di apprezzarlo. Sono vicino alla sua famiglia e all’Atalanta in questo momento così triste e porgo le mie più sincere condoglianze”.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it