Donadoni: “Andiamo a Siena con la necessità di fare punti”

Prima della partenza per Coverciano dove il Parma preparerà la gara di domani contro il Siena, Donadoni ha incontrato i giornalisti per la consueta conferenza stampa: “Da ogni singola gara bisogna tirare fuori il meglio che si può. Non abbiamo previsto nessun tipo di tabella. Andiamo a Siena con la necessità di fare punti contro una squadra che avrebbe una classifica diversa se togliessimo la penalizzazione. Valdes non è al meglio, ma è comunque a disposizione della squadra.”

Donadoni ha chiuso la conferenza ricordando Ivan Ruggeri, l’ex presidente dell’Atalanta scomparso oggi: “Non ho avuto Ruggeri come presidente, ma ho avuto modo di conoscerlo e di apprezzarlo. Sono vicino alla sua famiglia e all’Atalanta in questo momento così triste e porgo le mie più sincere condoglianze”.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.