Allegri: “Domani sarà una gara molto complicata”

Massimiliano Allegri si è presentato oggi in conferenza stampa in vista della sfida di domenica 7 aprile contro la Fiorentina: “Stiamo molto bene fisicamente. Giochiamo per la prima volta alle 12.30.  Per arrivare a giocarcela con il Napoli domenica prossima dobbiamo vincere domani e non sarà facile. Dopo questo trittico di partite avremo la situazione un po’ più chiara ma sarà difficile fino alla fine perché tutte stanno tornando a vincere e ce ne sono ancora 24 a disposizione. Sappiamo che per arrivare terzi ci vuole un tot di punti e per arrivare secondi ce ne vogliono ancora di più“.

Sulla formazione il tecnico dichiara: “E’ quasi fatta salvo imprevisti. Montolivo giocherà davanti alla difesa. Riccardo sta facendo una stagione importante. Quest’anno si è consacrato, ma è un giocatore importante già da qualche stagione. Dopo un inizio difficile adesso sta venendo fuori. Boateng dovrebbe essere della partita. Pazzini è un giocatore molto importante, sta discretamente bene ma la squadra deve mantenere il suo equilibrio ma credo che, in questo momento, rischiare un attacco pesante con Balotelli, El Shaarawy e Pazzini non sia fattibile. Poi a partita in corso si potrebbe anche fare”.

Allegri ha convocato 23 giocatori per l’occasione. Ecco la lista completa:

Portieri: Abbiati, Amelia, Gabriel.

Difensori: Abate, Antonini, Bonera, De Sciglio, Mexes, Yepes, Zaccardo, Zapata.

Centrocampisti: Boateng, Constant, Flamini, Montolivo, Muntari, Nocerino

Attaccanti: Balotelli, Bojan, El Shaarawy, Niang, Pazzini, Robinho.

 

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it