Sassuolo, Squinzi: “Sogno di battere l’Inter”

Intervistato da Sky Sport 24, il presidente del Sassuolo, Giorgio Squinzi, sogna a occhi aperti e, visto che la classifica glielo permette, già immagina di vedere la sua squadra in Serie A: “Stiamo lavorando per la promozione, mi stuzzica molto l’idea di battere l’Inter. Squinzi, di dichiarata fede rossonera, ha anche commentato la stagione della sua squadra del cuore: “Allegri è stato capace di superare un momento difficile e la società è stata brava a trovare e lanciare giovani come El Shaarawy e De Sciglio. L’arrivo di Balotelli, poi, ha completato la rosa”.

Ha svelato, inoltre, un curioso retroscena relativo a un incontro con Berlusconi la scorsa estate: “Gli dissi che la difesa del Sassuolo era più forte, ma per fortuna ora quella rossonera si è sistemata”.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it