Alfredo Martini: “La Toscana meritava questi mondiali di ciclismo”

Prosegue il conto alla rovescia verso i mondiali di ciclismo che quest’anno si svolgeranno in Italia, a Firenze. L’ex c.t. della nazionale italiana, Alfredo Martini, ne ha parlato ai microfoni della Rai: “Un sogno molto bello il mondiale a Firenze. Una città che si meritava questo premio perchè la Toscana ha dato tanto al ciclismo con i suoni numerosi campioni. Noi aspettiamo questi mondiali con tanto entusiasmo. Un percorso attraverso le strade etrusche dove ci sarà tanta selezione soprattutto a Fiesole e poi la dura salita di via Salviati, che sarà il trampolino di lancio per l’attacco decisivo.”

Nelle parole di Martini anche un ricordo del compianto Ballerini che ebbe la fortuna di allenare: “Ballerini per noi è stato di una grandezza straordinaria non solo come campione; aveva qualcosa di più per me, era uno che piaceva, andare a scuola a parlare con i ragazzi di ciclismo e della bellezza dello sport. Il ciclismo era la sua principale passione.”

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it