Inter, Schelotto: “Vogliamo tornare a vincere in casa”

“L’Inter nell’ultimo periodo ha fatto grandi partite, ma ha perso in casa contro la Juventus. Abbiamo raccolto una bella vittoria con la Sampdoria ma ora vogliamo tornare a vincere in casa contro l’Atalanta”. Queste sono le prime parole di Ezequiel Schelotto al margine di un evento pubblicitario che l’ha visto protagonista. Il centrocampista ha parlato anche di questo finale di stagione: “Il mister ci carica ogni giorno, noi rispondiamo sempre dando il 100%. In questo momento tutti gli occhi sono puntati su di lui, ma noi crediamo in lui come lui crede in noi. Possiamo arrivare al terzo posto, non è impossibile. Nei momenti di difficoltà ci sono giocatori che danno un grande aiuto. Zanetti è un idolo dentro e fuori dal campo”.

Sul suo scarso utilizzo dichiara:Io vengo da squadre in cui ho giocato tantissimo – riporta Tmw -. All’Inter è un sogno diventato realtà, vorrei giocare di più come tutti ma io sono uno che aspetta la sua occasione. Contro l’Atalanta ci terrei tanto a giocare, come tutte le altre gare. Mi dispiace il pensiero dei tifosi, a Bergamo ho avuto tanto ma l’Inter per me era un sogno e sono contento di questa scelta che ho fatto”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it