Palermo, Kurtić: “Con la Samp dovremo dare battaglia”

La vittoria contro la Roma di domenica scorsa ha dato morale all’ambiente rosanero. Adesso la squadra ci crede, ma non si può più sbagliare. Ne è consapevole Jasmin Kurtić, centrocampista classe ’89 del Palermo. Il giovane sloveno è intervenuto in conferenza stampa per presentare la prossima trasferta di Genova contro la Sampdoria: “Sarà una gara durissima, ho giocato lì con la maglia del Varese e ricordo che i tifosi sono sempre vicini alla squadra. Poi hanno un grande allenatore come Delio Rossi, che ha lasciato un grande ricordo qua a Palermo. Ma domenica sarà per noi un nemico, quindi massimo rispetto, ma niente paura”.

Kurtić si è poi soffermato sulla situazione in classifica del Palermo, affermando che, nonostante l’ultimo posto, la squadra ci crede e Sannino sta facendo un ottimo lavoro: “Come dice il mister, non dobbiamo badare alla bellezza, ma andare in campo e fare la guerra dal punto di vista sportivo”.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it