Udinese, Guidolin: “Dobbiamo mantenere questo spirito fino alla fine. Di Natale professionista serio”

A tre giorni dallo 0-0 casalingo contro il Bologna, il tecnico dei friulani, Francesco Guidolin, in un’intervista rilasciata al sito ufficiale della squadra udinese.it, ha sottolineato la buona prova dei suoi dal punto di vista fisico e temperamentale: “La squadra sta bene e le motivazioni sono ancora forti. Dobbiamo mantenere lo stesso spirito e lo stesso rendimento di prestazioni”, ma l’allenatore di Castelfranco ha anche ammesso che “non è da escludere una flessione di alcuni elementi in futuro, dato che da qui alla fine avremo disputato cento partite in due anni e alcuni ragazzi sono sempre stati in pista”.

Guidolin ha anche tranquillizzato i tifosi sull’astinenza realizzativa del bomber Di Natale: “Totò non è sugli standard a cui ci ha abituato, ma potete stare tranquilli. Il giocatore fa un lavoro costante, studiato e calibrato. È un professionista serio”. Infine, quando gli si chiede un giudizio sul mercato condotto finora dalla società, il tecnico è sicuro: “Se avessimo tentato di trattenere alcuni giocatori, senza fare nomi, non ci saremmo riusciti perché avevano espresso la chiara volontà di andare a giocare altrove. Il modo di lavorare dell’Udinese è seguito con grande attenzione e ammirazione all’estero e questo ci inorgoglisce”.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it