Matuidi all’ultimo respiro, PSG-Barcellona 2 a 2

Finisce 2 a 2 la sfida tra il Paris Saint-Germain e il Barcellona. Gara equilibrata che ha regalato emozioni sopratutto nel finale con Ibrahimovic che pareggia il gol di Messi del primo tempo. Xavi su rigore riporta avanti i suoi al 90esimo ma Matuidi regala il pareggio tre minuti più tardi.

MATUIDI SALVA IL PSG – Ancelotti sceglie David Beckham dal primo minuto al posto del “nostro” Verratti. Villanova sceglie all’ultimo di puntare su Sanchez in attacco al posto di Tello, favorito alla vigilia. Il PSG parte forte, Pastore inventa, Lavezzi si infila nella difesa blaugrana ma il suo tiro si stampa sul palo. Il Barcellona tiene il possesso palla, ma a sfiorare il vantaggio sono ancora i parigini che, dopo una splendida cavalcata di Lucas, sprecano ancora con Ibrahimovic chiudendo troppo l’angolo di tiro. Gli uomini di Ancelotti sprecano, quelli di Vilanova no: Dani Aleves effettua un passaggio splendido (Quaresma: impara come si fa la Trivela) per Messi che di sinistro batte Sirigu. La ripresa iniza senza la Pulce, fermato da un problema muscolare. La partita si affievolisce. Sanchez ha un paio di occasioni per chiudere la partita ma la mira è imprecisa. Ancelotti prova a dare la scossa inserendo in sequenza Menez, Veratti e Gameiro. Proprio da un fallo subito da Veratti nasce il gol del pareggio: Maxwell pesca Thiago Silva che di testa centra il palo, Ibra è il più lesto di tutti e insacca. Dal replay però si vede che la posizione dello svedese è nettamente irregolare. Il PSG ci crede di più nella vittoria ma all’89esimo Sanchez sbuca tra i centrali parigini e viene steso da Sirigu, calcio di rigore che Xavi trasforma senza problemi. La gara non è però finita: lancio lungo per Ibrahimovic che fa la sponda per l’accorente Matuidi che di sinistro batte un incerto Valdes. Termina così 2 a 2, un pareggio giusto per quanto visto in tutta la gara che rimanda ogni discorso al ritorno.

Il tabellino

PSG-Barcellona 2-2

PSG (4-1-3-2): Sirigu 5.5; Maxwell 6.5, Alex 6, Thiago Silva 6.5, Jallet 5; Matuidi 6.5; Beckham 6 (dal 70′ Veratti 6,5), Pastore 6.5 (dal 76′ Gameiro s.v.), Lucas 6.5; Ibrahimovic 6.5, Lavezzi 6 (dal 66′ Menez 5.5). A disp. Douchez, Sakho, Van der Wiel, Chantome. All. Ancelotti
Barcellona (4-3-3):
Valdés 5; Dani Alves 7, Mascherano 5.5 (dal 84′ Bartra s.v.), Piqué 6.5, Jordi Alba 6; Iniesta 6, Busquets 5.5, Xavi 6.5; Villa 5.5 (dal 81′ Tello s.v.), Messi 6.5 (dal 46′ Fabregas 5), Sanchez 6. A disp. Pinto, Montoya, Thiago, Song. All. Vilanova
Arbitro:
Marcatori: 37′ Messi (B), 79′ Ibrahimovic (P), 89′ rig. Xavi (B), 93′ Matuidi (P).
NoteAmmoniti: Piquè, Jordi Alba, Dani Alves e Mascherano (B), Matuidi, Ibrahimovic, Sirigu e Beckham (P). Espulsi: -.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it