El Pampa Sosa: “Il Napoli sa reagire, col Genoa gara fondamentale per la Champions”

Dopo il rocambolesco 5-3 in casa del Torino, è cresciuto l’entusiasmo fra i giocatori e in tutto l’ambiente partenopeo. Intervenuto durante la trasmissione Radio Gol, su Radio Kiss Kiss Napoli, l’ex attaccante del Napoli, Roberto Sosa, ha commentato la gara di sabato sera, a cominciare dalla prestazione di Cavani: “Non mi aspettavo la doppietta del Matador, non era facile dopo un viaggio stancante come quello affrontato dal giocatore, lo dico per esperienza personale. Ma tutta la squadra mi è parsa forte e reattiva, anche se è da rivedere la difesa naturalmente. Complimenti a Mazzarri per come ha preparato la gara, una vittoria meritata e tre punti che danno morale”.

L’ex attaccante argentino, rimasto nei cuori della tifoseria napoletana, si è anche soffermato sulla prossima gara del Napoli al San Paolo contro il Genoa, definita dal giocatore fondamentale per la rincorsa alla qualificazione in Champions League: “Non sarà facile, perché Ballardini ha dato alla squadra motivazioni importanti. E poi Borriello attraversa una buona condizione di forma. Ma Cavani partirà dal primo minuto e questo è fondamentale per l’attacco azzurro”.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it