Conte: “Poche chiacchiere, sono più forti di noi”

Non è stata una sorpresa per noi, il Bayern, con Barca e Real, è tra le favorite per la vittoria finale“. Antonio Conte, ai microfoni di Sky, commenta la sconfitta rimediata in Germania: “Abbiamo affrontato una squadra tecnica e strutturata, a cui faccio tanti complimenti. Ho poco da rimproverare ai ragazzi, abbiamo dato il 100%. Bisogna essere onesti, sono più forti. Sono partite che ci devono far capire quanto siamo distanti dai top-team europei. Ora c’è il campionato e poi il ritorno, il calcio è imprevedibile. Servirà un’impresa, però la prendiamo d’esperienza cercando di migliorare dove bisogna migliorare”.

LORO PIU’ FORTI –Il Bayern ha portato pressione e intensità – ha aggiunto Conte – Ha giocatori molto fisici, nei contrasti siamo andati in difficoltà. Mi riesce difficile arrabbiarmi, o pensare che si potesse far di più. Loro sono fortissimi, diamo merito a loro che si sono dimostrati più forti di noi. Prendiamo e portiamo a casa: il nostro percorso è iniziato un anno e mezzo fa e dobbiamo pensare a come migliorarci” ha ribadito.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it