Primeira Liga, 24/a giornata: il Benfica ne fa sei, il Porto insegue

Tutto invariato in vetta alla classifica della 24/a giornata della Primeira Liga, visto che entrambe le battistrada hanno vinto alla grande i rispettivi incontri. Tutto fin troppo facile per la capolista Benfica, che al “Da Luz” non ha problemi a battere il Rio Ave; gara in discesa dopo appena un quarto d’ora per i capitolini, che poi badano soprattutto ad amministrare, dilagando poi nella ripresa

Le aquile di Lisbona mantengono i quattro punti di vantaggio sul Porto, che espugna senza troppi problemi lo “Stadio Città di Coimbra”; Academica battuta 3-0 e campioni del Portogallo in carica costretti ad inseguire. Tanto spettacolo e forti emozioni anche a Setubal, dove il Maritimo abbatte 4-2 il Vitoria padrone di casa.

Vittoria esterna anche per l’Olhanense, che batte 1-0 il Beira Mar fanalino di coda e respira ossigeno puro in graduatoria, mentre Moreirense ed Estoril si spartiscono l’intera posta in palio.

Risultati e classifica dopo la 24/a giornata della Primeira Liga

Venerdì
Pacos Ferreira-Gil Vicente: 3-2 (14′ rig. e 55′ José Manuel (P), 24′ Hugo Vieira (G), 35′ Vitor (P), 82′ Yero (G))

Sabato
Beira Mar-Olhanense: 0-1 (80′ Lucas Souza)
Moreirense-Estoril: 1-1 (7′ Ghailas (M), 90′ Taylor (E))
Vitoria Setubal-Maritimo: 2-4 (6′ Artur (M), 25′ Heldon (M), 36′ Hyun-Jun Suk (M), 57′ Sami (M), 79′ e 83′ Ze Pedro (V))
Academica-Porto: 0-3 (15′ Mangala, 51′ Danilo, 88′ Castro)
Benfica-Rio Ave: 6-1 (12′ Melgarejo (B), 15′ Matic (B), 42′, 49′ e 65′ Lima (B), 50′ Tarantini (R), 81′ Perez (B))

Lunedì
National-Vitoria Guimaraes
Sporting Braga-Sporting Lisbona

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA AGGIORNATA DELLA PRIMEIRA LIGA CLICCA QUI

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.