Serie A Femminile, 26ma Giornata: il punto sul Riviera di Romagna

Il Riviera di Romagna, dopo aver avuto ragione della Lazio con un perentorio 3-1 (grazie alla doppietta di Simona Sodini e al gol di Gaia Mastrovincenzo) restando al sesto posto a 4 punti dalla Carpisa Yamamay Napoli e con 3 punti di vantaggio sul Firenze, in questa vigilia di Pasqua, per la 26esima giornata della Serie A Femminile sarà ospite del Graphistudio Pordenone, una sfida impegnativa per le ragazze di Massimo Agostini contro una formazione che tra le mura amiche è stata capace di mettere in difficoltà compagini molto quotate come Torres e Brescia.

Queste le parole del tecnico Massimo Agostini:

“Credo che la squadra sabato si sia espressa su ottimi livelli giocando un’eccellente primo tempo e quello che gratifica di più noi dello staff tecnico è vedere giocare in questa maniera, perché ci stiamo prodigando per dare una mentalità vincente alle ragazze e quando vediamo messa in pratica buona parte del lavoro provato in settimana per noi è molto importante e significa che siamo sulla strada giusta: nella ripresa, invece, abbiamo un po’ calato i ritmi del gioco, anche per non rischiare nulla con alcune delle ragazze diffidate o reduci da qualche acciacco, ma abbiamo continuato comunque a giocare a calcio, gestendo la partita molto bene, senza rischiare nulla, salvo sull’azione del loro gol, dove c’è stata una distrazione, comunque l’unica della partita. Ora ci stiamo preparando per la difficile trasferta di sabato contro il Pordenone, dove abbiamo un solo risultato utile a disposizione se vogliamo continuare ad inseguire il quinto posto”.

Queste invece le parole del vice presidente giallo-rosso-blù Martino Rossi:

“Vogliamo dare continuità ai risultati ottenuti nelle ultime settimane Siamo attesi da una sfida molto difficile sul campo del Graphistudio Pordenone, una formazione in salute, che sinora ha fatto benissimo nella prima stagione nella massima serie e nelle partite casalinghe si è dimostrata avversaria temibilissima per qualsiasi rivale: comunque anche noi stiamo attraversando un ottimo periodo di forma, ci siamo preparati bene per questo difficile impegno e scenderemo in campo per fare la partita e portare a casa un risultato positivo che sarebbe fondamentale per poter continuare ad inseguire la quinta posizione della classifica”.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it