Memoriale Scopigno: finale, Milan-Zenit 3-2

Gli allievi nazionali del Milan, guidati da Filippo Inzaghi, hanno vinto a Rieti il Memorial “Manlio Scopigno” superando in finale i russi dello Zenit. La gara è stata decisa ai supplementari dopo novanta minuti ricchi di emozioni nonostante il campo appesantito dalla pioggia.

Il Milan gioca meglio nella prima frazione di gioco, ma subisce il gol dello svantaggio su una indecisione del proprio portiere che battezza fuori un cross dalla destra che si insacca in rete. Nella ripresa Di Molfetta e Fabbro ribaltano il risultato, ma lo Zenit riesce a trovare il gol che spedisce le due squadre ai supplementari. Nell’overtime è De Santis a realizzare la rete che vale la vittoria del torneo per i rossoneri.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it