Delio Rossi non si accontenta del punto

Dopo l’importante punto ottenuto in casa dell’Atalanta che avvicina ulteriormente la sua Samp alla salvezza, Delio Rossi ha così commentato la gara: “Fermo restando che io non mi accontento mai di un punto– ha dichiarato il tecnico ai microfoni di Stadio Sprintil verdetto del campo è quello“. Rossi tiene dunque alta la concentrazione in casa Samp, in vista di quei 40 punti che da oggi distano solo quattro lunghezze. Sulla gara il tecnico romagnolo ammette di essersi fatto sorprendere dallo schieramento iniziale degli avversari: “Nel primo tempo ci ha sorpreso lo schieramento a tre e l’Atalanta ha giocato meglio– ha affermato- nel secondo tempo gli abbiamo preso le misure e con un pizzico di cinismo avremmo potuto portare a casa il risultato avendo giocato meglio“.

Dopo la durezza, qualche parola dolce per il baby bomber Icardi, anche oggi rimasto a secco: “Icardi non mi sembra in fase calante, di ragazzi ne ho allenati tanti e hanno alti e bassi. Oggi a costruito le sue giocate, è andato a concludere,lo vedo sereno e non è facile convivere con le voci di mercato a vent’anni”.

Condividi
Nato negli anni della grande Samp, appena un anno dopo lo scudetto targato Vialli&Mancini. Laureato in Scienze politiche all'università di Genova, ama scrivere di calcio e di politica. Email: llottero@mondosportivo.it