Cambiasso: “Mi sono scusato con Giovinco”

Esteban Cambiasso protagonista in negativo nel finale di gara di Inter-Juventus. Il centrocampista nerazzurro si è fatto espellere nel recupero per un brutto intervento sulla caviglia di Giovinco che ha scatenato la rabbia della panchina juventina.

Nel dopo gara l’argentino ha spiegato ai microfoni dei giornalisti di essersi scusato con Giovinco perché il suo non era un intervento compiuto con cattiveria: “Mi sono scusato con Giovinco. Chi gioca o ha giocato a calcio sa che non era mia intenzione far male. Sono entrato in ritardo, spero che Giovinco riesca a recuperare. Conte ha capito che non c’era alcuna mia volontà di far male, lui poi mi conosce bene. Lo hanno capito anche gli altri componenti della panchina della Juventus”.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it