UFFICIALE: Cagliari-Fiorentina si giocherà a porte chiuse

Ora è ufficiale: Cagliari-Fiorentina si giocherà domani alle 15 in un Is Arenas ancora vietato ai tifosi, abbonati compresi. La decisione è arrivata pochi minuti fa dagli uffici della prefettura di Cagliari, dove si è tenuto il vertice tra il vicesindaco di Quartu Sant’Elena Fortunato Di Cesare e il prefetto Alessio Giuffrida. Scongiurato in extremis, dunque, il rischio di un nuovo trasloco al Nereo Rocco di Trieste.

Intanto, nella consueta conferenza stampa pre-gara, non si è presentato davanti ai microfoni il mister Ivo Pulga, bensì il direttore generale Francesco Marroccu. “Si tratta di un boicottaggio nei confronti di Massimo Cellino”, ha dichiarato il dirigente rossoblù, secondo cui a uscire penalizzata sarebbe “la squadra della Sardegna e i suoi tifosi. Non si può accettare”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it