Udinese-Bologna: precedenti, statistiche e curiosità

Udinese e Bologna scenderanno in campo alle 15,00 di domani per la 30 a giornata di serie A. Per i friulani solo 5 punti nelle ultime 5 gare: 2 sconfitte, 2 pareggi e una sola vittoria in casa del Pescara, con 5 gol subiti e 3 fatti. I rossoblu invece vengono da 3 vittorie e due sconfitte, mettendo a segno sei reti e incassandone 4, 2 di queste dalla capolista Juventus nel turno precedente.

A Udine le due squadre s’incontrano per la ventinovesima volta. Undici vittorie per i padroni di casa, 7 per il Bologna e 10 pareggi. Il totale delle reti segnate è 68, 35 per i friulani e 33 per gli emiliani. Per gli amanti delle statistiche c’è da registrare che in questo incontro si segna molto di più nella ripresa: 25 reti nei primi 45′ contro le 43 del secondo tempo. Ed è sempre la squadra di casa ad andare a segno per prima, con 13 gol nella prima frazione di gioco e 23 nella seconda.

La storia ci racconta che la vittoria più ampia dell’Udinese risale a 15 anni fa, stagione ’97/98‘: 4-3 con la doppietta di Bierhoff e le altre marcature di Andersson, Amoroso, Nervo, Poggi e Kolyvanov. Il Bologna invece non vince ampiamente al Comunale di Udine dal lontano 1957, con un 1-5 che vide andare a segno Fontanesi, Pascutti e Cervellati per 2 volte e Pivatelli.

Guidolin deve fare a meno di Pinzi, mentre Domizzi è ancora in dubbio per via di uno stato influenzale. Di Natale pronto a fare da terminale, con alle spalle Maicosuel e Muriel. Pioli invece non avrà Diamanti per squalifica, e probabilmente lo sostituirà con Christodoulopoulos.

Condividi
Calciofila DOC, fa giornalismo dall’età di 15 anni. Vive di passione per le cose belle della vita come il calcio, i viaggi, la lettura, il cinema, la musica. Pronta a diventare un’inviata dai campi. Email: mdellegrazie@mondosportivo.it