Sunderland-Manchester United: precedenti, statistiche e curiosità

Il match che vedrà affrontarsi Red Devils e Sunderland in casa di quest’ultimi sembra avere ben poco da raccontare dal punto di vista di precedenti e statistiche. Anche la classifica sembra essere a senso unico con lo United primo per distacco e la squadra di casa in zona salvezza.

Tutti i dati della partita che si disputerà domani all’ora di pranzo infatti ribadiscono la netta superiorità degli uomini di Sir Alex: finora in tutti i precedenti disputati infatti sono stati gli ospiti a trionfare per ben undici volte, mentre il Sunderland non è riusciti ad andare oltre al pareggio, ottenuto per 3 volte, di cui due all’Old Trafford. In tutti questi scontri diretti quindi la squadra di casa non è mai riuscita a trionfare e spesso nemmeno a segnare una rete, mentre lo United ha una media superiore ai due gol a partita contro i Black Cats.

Sunderland PPAnche a livello realizzativo il Manchester non ha rivali in Premier con già 69 reti segnate contro le 33 del Sunderland, che ne ha anche subite 42 a dispetto delle sole 31 lasciate passare dalla difesa ospite. Il capocannoniere dei Red Devils non può che essere Robin Van Persie con ben 19 gol messi a segno mentre il marcatore più prolifico degli ospitanti, Fletcher, si ferma a 11 gol.

In conclusione sia le prestazioni globali delle due squadre in questa stagione, che i precedenti scontri diretti fanno pensare a una gara a senso unico tutta a favore del Manchester United, che dopo l’uscita dalla Champions cercherà di portare a casa il campionato il prima possibile per regalare una gioia ai propri tifosi. Il Sunderland d’altra parte è coinvolto in una serrata lotta per non finire al terzultimo posto e quindi in Championship: al momento si trova in quindicesima posizione, ma i punti di distacco sono appena 4 e la salvezza non sarà sicura fino all’ultima giornata probabilmente.

Condividi
Nasce il 29 giugno 1994, giusto in tempo per "vedere" la Juventus vincere il suo 23° titolo. Ha collaborato con il quotidiano locale Il Tirreno e segue calcio, tennis e vela quando possibile.