Palermo, Hernandez giura fedeltà

L’attaccante del Palermo Abel Hernandez è ormai pronto a rientrare in campo dopo l’ennesimo infortunio che ha frenato la sua carriera e intervistato da La Gazzetta dello Sport giura fedeltà ai rosanero anche in caso di retrocessione: “Voglio rispettare il mio contratto e restare ancora a Palermo. Lo devo al presidente e allo staff medico. D’Ippolito? Non è più il mio procuratore, ma parla di me ad altre squade. Io voglio restare qui e prendere la maglia numero 90 come il primo anno. La 9 e la 11 mi hanno portato male”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.