Cagliari-Fiorentina: precedenti, statistiche e curiosità

La Fiorentina cerca i tre punti in casa di un Cagliari stazionante in un limbo che con 35 punti in classifica – al suo fianco ben 5 squadre – lo rassicura abbastanza dalla zona retrocessione ma non può permettergli di sperare in altro, destinando così i cagliaritani a finire il campionato in un tranquillo centro-classifica. Le motivazioni dei viola – oltre che il potenziale – sono, invece, certo più alte con l’Europa League in tasca e l’approdo in Champions a soli 3 punti di distanza.

10 punti in 5 partite per la formazione sarda con il passo falso commesso a Bologna e il pari senza reti strappato nell’ultima giornata al Siena che spezza con una serie di risultati forieri di marcature: ben 16 le reti nelle 4 partite disputate prima di quella dell’Artemio Franchi. La Fiorentina di Montella, invece, ha collezionato nelle ultime 5 gare ben 4 vittorie macchiate da un’unica sconfitta; ironia della sorte, a mettere i bastoni fra le ruote dei viola è proprio il Bologna che si impone al Dall’Ara per 2-1 sui toscani, quel Bologna in grado di trafiggere per ben 3 volte anche i ragazzi di Ivo Pulga.

Andiamo ora a vedere più in dettaglio i precedenti del match tra Cagliari e Fiorentina. 32 il numero di precedenti fra le due squadre nel campionato di Serie A disputati in terra sarda di cui ben 14 a favore dei padroni di casa di contro alle sole 3 vittorie degli ospiti; 15, invece, i risultati neutri del match. Uno di questi è proprio l’ultimo precedente fra le due formazioni che, nella 19/a giornata del 2011/2012 vide il tabellone finale rimanere inchiodato sullo 0-0. L’ultima formazione a portare a casa i 3 punti è, però, proprio la Fiorentina che, in chiusura del girone di ritorno del 2010/2011, sbanca a Is Arenas per 2-1 grazie alla bella doppietta di Alessio Cerci contro cui nulla può l’unica marcatura del Cagliari realizzata da Cossu. La formazione sarda, invece, ha vinto l’ultima volta nel 2008/09 con l’unica rete di Acquafresca su calcio di rigore.

cagliari_1993-94La vittoria più larga dei cagliaritani risale alla stagione 1991/1992 quando i ragazzi dell’allora Carlo Mazzone calarono di fronte ai viola il poker; le quattro reti sarde firmate in quell’occasione portano il nome di Napoli e Francescoli ma soprattutto di Daniel Fonseca che si gloriò di una bella doppietta. Al contrario la Fiorentina non è mai riuscita ad andare oltre il 2-0 in casa sarda; risultato registrato di recente, nel 2006/2007 quando protagonista assoluto si rese Luca Toni siglando entrambe le reti.

Ben 60 le reti messe a segno dalle due formazioni nei 32 precedenti sopra menzionati; di queste 39 in favore del Cagliari contro le 21 della Fiorentina. Partita in cui si preferisce andare in gol nel corso del secondo tempo e in cui a farlo più spesso è proprio la squadra di casa; in particolare, e un po’ a sorpresa, il momento più propizio per andare in gol sembrerebbe essere lo sketch finale, quello dell’arco di tempo 76′-90′: ben 15 le reti messe a segno durante l’ultimo quarto d’ora di gioco di cui 5 arrivate al 90′ scaduto. Curioso, inoltre, il fatto che il momento più assopito – da un punto di vista realizzativo – della gara sia quello che va dal 16′ al 30′, quindici minuti in cui ad andare in gol è riuscito solo il Cagliari e soltanto in 3 occasioni, mentre la Fiorentina non ha mai gonfiato la rete in questo lasso di tempo.

toni fiorentinaVeniamo ora ai principali candidati ad andare in gol in Cagliari-Fiorentina. Dell’attuale rosa cagliaritana solo tre sono coloro che sono riusciti ad andare in gol giocando in casa contro i viola: Conti, Astori e il già menzionato Cossu. Per la Fiorentina, invece, a segno sono andati Jovetic e Luca Toni, autore – come già detto – di una doppietta. Lasciando per un attimo da parte i precedenti della sfida, inoltre, pericoli sotto porta sembrano portarli altri due giocatori del Cagliari: si tratta di  Sau – con 11 gol all’attivo – e Ibarbo. Dal lato viola, invece, altri temibili – seppur in misura minore – sembrano essere Ljaic e Aquilani.

Sotto il video dell’ultimo precedente andato in scena tra Cagliari e Fiorentina.

 

 

Condividi
Nasce nel 1986 a Terni. Nel 2010 consegue la laurea in Lettere. La passione per il calcio, unita a quella per la scrittura e per la linguistica lo portano ad avventurarsi nel campo del giornalismo sportivo. Email: dgubbiotti@mondosportivo.it