Sydney FC, brutta sconfitta e playoff appesi ad un filo

Brutta sconfitta per il Sydney FC di Alessandro Del Piero: gli Sky Blues perdono 3-1 sul campo dei campioni d’Australia in carica dei Brisbane Roar e possono quasi definitivamente dire addio ai playoff per l’assegnazione del titolo. Quella giocata sul campo degli arancioneri, infatti, è stata l’ultima partita della stagione regolare, chiusa dal Sydney FC a quota 32 punti, uno in più di Newcastle Jets e Perth Glory che hanno una gara in meno.

Gara sfortunata per l’ex capitano juventino, protagonista nel bene e nel male della sconfitta; a causa di un suo errore, Del Piero prima avvia l’azione del gol del vantaggio dei locali, quindi pareggia i conti su calcio di rigore per poi naufragare assieme ai suoi compagni di squadra. Per la cronaca, quello segnato dal numero 10 è stato il quattordicesimo centro australiano.

 

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.