Tifoso contro Mennea: il Venezia preannuncia reclamo

In merito allo spiacevole episodio verificatosi in occasione della gara F.B.C. Unione Venezia – Bassano Virtus, la società F.B.C. Unione Venezia si dissocia e condanna il comportamento di un isolato tifoso contrario ai valori sportivi e umani che da sempre il club arancioneroverde sostiene. La società, dopo aver visionato le immagini televisive, e preso atto della ferma condanna dei tifosi della Curva Sud all’episodio stesso, annuncia di voler procedere con il preannuncio di reclamo presso la Corte di Giustizia Federale, contro l’ammenda di 1.500,00 € comminata dal giudice sportivo (comunicato ufficiale n.147/DIV del 26 marzo 2013). In questo modo la società F.B.C. Unione Venezia intende tutelare la propria immagine, quella dei propri tifosi e dell’intera città di Venezia.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it