Juventus-Anelka: aria di rescissione

Nicolas Anelka, arrivato a gennaio per completare il reparto avanzato della Juventus ha trovato pochissimo spazio in questi 2 mesi. Secondo l’emittente francese Le 10 Sport il transalpino sarebbe rimasto deluso dallo scarso minutaggio ottenuto, al punto di meditare di chiedere la rescissione contrattuale alla società torinese. Lo stesso canale televisivo riporta poi di rapporti tesi con la dirigenza e la scarsa considerazione avuta dal tecnico Conte come fattori che potrebbero portare a un rapido addio l’ex attaccante del Chelsea.

Condividi
Ventiduenne bresciano fedele alla Juventus fin dalla nascita, le sue passioni sono lo sport e la musica rock. MondoPallone è la sua prima esperienza nel mondo del giornalismo sportivo.