Esclusiva Mp – La Liga a Video Calabria. Il patron Riga: “Grazie a noi tutta l’Italia si divertirà. Battuta una folta concorrenza”

Le ultime dieci giornate della Liga spagnola saranno visibili grazie a Video Calabria, canale 13 del digitale terrestre. Straordinaria operazione di mercato per l’emittente di una regione che mai aveva raggiunto in tal campo un traguardo così prestigioso. I diritti per la trasmissione delle partite del massimo campionato iberico sono stati acquistati in esclusiva a livello nazionale e Video Calabria le mostrerà agli spettatori sul proprio territorio. Per ogni turno sono in programma quattro partite, per un totale di 40 incontri a partire dal 30 marzo: Celta Vigo-Barcellona inaugurerà il grande spettacolo. Abbiamo contatto l’editore della tv privata, Gianfranco Riga, il quale con molto orgoglio ci spiega i dettagli della notizia.

Gianfranco Riga, è una svolta storica per l’editoria calabrese?

E’ un’operazione che ci rende felici e dimostra che anche in questo territorio si possono fare delle cose positive. Grazie a Video Calabria l’Italia intera si gusterà le partite del campionato di calcio più spettacolare al mondo in diretta e senza spendere una lira. Ogni regione avrà la sua tv privata che trasmetterà gli incontri; si parte sabato prossimo e non vediamo l’ora di regalare questa gioia ai nostri spettatori. 

Avete dovuto battere una folta concorrenza per aggiudicarvi i diritti della Liga?

Certamente. Parliamo di un prodotto che fa gola perché garantisce un numero alto di utenti e non è stato facile avere la meglio sui vari gruppi, italiani e non solo, che puntavano a tale esclusiva. Abbiamo speso una cifra importante ed in poche ore ci siamo trovati immersi di contatti da parte del pubblico: alcuni si congratulavano, altri non ci credevano (ride n.d.r.). 

Sulla pagina Facebook di Video Calabria e sul sito ufficiale, in effetti, la notizia è prima apparsa e poi scomparsa. Forse ciò ha indotto la gente a dubitare…

Abbiamo dovuto congelare la notizia per un breve lasso di tempo perché mancava ancora un’ultima firma. Volevamo essere sicuri di averla entro oggi: la Liga spagnola doveva essere nostra da subito e non potevamo più tergiversare. L’accordo, a dire il vero, esisteva già da alcuni giorni.

Chi commenterà le partite?

Fabio Ravezzani, storico giornalista di TeleLombardia, e il suo staff. Poi ogni tv avrà i propri opinionisti che da studio commenteranno la gara appena finita ma non solo: nel nostro caso, ad esempio, si potrà parlare anche di Reggina e Crotone. Vogliamo offrire al pubblico un prodotto completo e crediamo di aver scelto la migliore squadra possibile.

La Calabria esiste, la Calabria non vuole morire: con il suo successo rilancia l’immagine di un’intera regione…

Abbiamo dimostrato al mondo che la Calabria compra e sa farsi valere in campo editoriale. Per una volta questo territorio salirà agli onori della cronaca per una bella vicenda e non è poco. Grazie a Video Calabria è una giornata importante per tutta la regione: lo dico senza superbia ma con il profondo orgoglio di aver fatto felici i nostri utenti in primis e il resto di Italia poi.

 

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.