Qualificazioni Mondiali Asia: sconfitta per il Giappone, solo pari per l’Australia

Non riesce l’impresa di Zaccheroni di qualificare il “suo” Giappone in anticipo per il Mondiale di Brasile 2014. Il discorso però è solo rimandato visto che manca un solo punto per la matematica qualificazioni. Oggi la gara contro la Giordania ha riservato un brutta sorpresa vista l’inattesa sconfitta per 2 a 1 maturata con i gol di Ateyah e Ibrahim Ahmad. Inutile il gol di Kagawa negli ultimi venti minuti.

Nello stesso girone solo un parti per l’Australia contro l’Oman. Padroni di casa addirittura in doppio svantaggio visti i gol di Mubarak e l’autogol di Jedinak. Nella ripresa la squadra allenata da Holger Osieck è riuscita a rimontare con l’intramontabile Cahill e Holman a 5 dalla fine.

Anche nel Girone B si sono disputate due gare: La Corea del Sud batte 2 a 1 il Qatar e sale così al secondo posto in classifica proprio dietro all’Uzbekistan che ha battuto 1 a 0 il Libano.

Risultati e classifiche girone A:

Giordania-Giappone 2-1
Australia-Oman 2-2

Giappone 13 punti (5 partite giocate), Giordania 7 (6), Australia 6 (5), Oman 6 (6), Iraq 5 (5).

Risultati e classifiche girone B:

Corea del Sud-Qatar 2-1
Uzbekistan-Libano 1-0

Uzbekistan 11 punti (6), Corea del Sud 10 (5), Iran 7 (5), Qatar 7 (6), Libano 4 (6).

 

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it