Toro: tegola Brighi, un mese di stop

Il centrocampista del Torino, Matteo Brighi, si è sottoposto questa mattina a un controllo ecografico in seguito a un infortunio riportato venerdì scorso in amichevole contro la Cremonese. L’esito della valutazione parla di lesione fra il 1° e il 2° grado del bicipide femorale sinistro. Per il perno del centrocampo granata si prospetta, dunque, uno stop di un mese, anche se  fra dieci giorni verrà effettuata una nuova valutazione ecografica.

Guai anche per lo sloveno Birsa, infortunatosi con la sua Nazionale. Distorsione alla caviglia per il giocatore, che dovrà stare fuori per tre settimane.

Buone notizie, invece, arrivano dalle condizioni del montenegrino Marko Bakić. Il giovane fantasista pareva essersi infortunato seriamente al ginocchio destro, ma le analisi hanno fortunatamente scongiurato l’interessamento dei legamenti.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it