Qualificazioni Mondiali 2014: Cipro-Svizzera a reti inviolate

Nulla da fare per Inler e compagni, il fortino cipriota regge gli assalti poco precisi degli elvetici. Finisce 0-0 a Nicosia, ma continua l’imbattibilità della Svizzera nel gruppo E. La nazionale di Hitzfeld, con una partita in più da giocare, mantiene la testa del girone con 10 punti, ma vede avvicinarsi pericolosamente l’Islanda e l’Albania, reduci da due preziose vittorie esterne rispettivamente in Slovenia e Norvegia. Per Cipro, invece, un punticino che dà morale e che consente di agganciare gli sloveni all’ultimo posto.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it