Milan, Allegri: “Rinnovo ultimo dei miei problemi”

Al termine dell’amichevole contro il Sion di Gattuso, il tecnico del Milan Massimiliano Allegri ha parlato della possibilità di rinnovare il contratto spiegando però che al momento la sua priorità è quella di pensare al campionato: “Credo che in questo momento parlare del mio contratto non ha assolutamente senso, la cosa più importante ora è mantenere il terzo posto e raggiungere il secondo che ci permetterebbe di evitare i preliminare di Champions. Un’annata che potrebbe diventare importante per quello che è stato fatto e per come eravamo partiti. Il contratto ora è l’ultimo dei miei problemi”.

L’allenatore livornese deciderà da solo il suo futuro ma non nasconde la sua voglia di restare alla guida dei rossoneri: “Io decido sempre il mio futuro, da quando sono nato. In questo momento fa piacere a me restare qui, ci sto molto volentieri. Gattuso ha ottime qualità, Inzaghi sta facendo ottime cose con gli Allievi, e Seedorf sta ancora giocando, quindi è ancora tutto da valutare”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it