Antognoni elogia Cerci: “Tra i più positivi ieri, deve continuare così”

L’ex bandiera della Fiorentina Giancarlo Antognoni ha parlato in esclusiva per Tmw del pareggio della Nazionale contro il Brasile: “Credo che ci siano ancora dei margini di miglioramento. L’obiettivo è quello di arrivare ai Mondiali e il test con il Brasile è stato importante. I verdeoro non erano al 100%, ma gli azzurri hanno messo in mostra una buona reazione facendo la partita per larghi tratti”.

Prandelli ha sperimentato molto contro i brasiliani, tra le note positive ci sono sicuramente De Sciglio e Cerci: “Il ct sta facendo un po’ di turnover, serve lavorare su un mix di gioventù ed esperienza. Detto questo ho visto molto bene De Sciglio: è un ragazzo già molto maturo. Giocare nel Milan lo ha già abituato ai grandi palcoscenici. Cerci nel secondo tempo è stato forse uno degli elementi più positivi. Se continua a far bene in campionato sono convinto che verrà convocato di nuovo”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it