Scolari: “Brasile con il 4-3-3 contro gli azzurri”

Il Brasile affronterà l’Italia con tre punte, mentre Kakà partirà dalla panchina. L’unico dubbio è su chi, fra Thiago Silva e Dante, comincerà dal primo minuto al fianco di David Luiz come difensore centrale. Queste le indicazioni del ct della Seleçao Luiz Felipe Scolari, che ha parlato pochi minuti prima della sessione di allenamento di oggi. Scolari ha diramato anche la formazione; con il 4-3-3 contro gli azzurri giocheranno: “Julio Cesar, Dani Alves, (Dante o Thiago Silva), David Luiz, Filipe Luis, Fernando, Hernanes, Oscar, Hulk, Fred e Neymar”.

Scolari ha dichiarato che Thiago Silva è in dubbio perchè ha recuperato da poco l’infortunio muscolare “Con il Psg ha giocato, da quando è tornato, appena due partite”. 

Su Kakà“La mia idea è di utilizzarlo nel corso della partita e poi, forse, dall’inizio nell’altra partita che giocheremo, contro la Russia. Vorrei che mostrasse il suo potenziale, e se è in condizione o meno. Voglio anche capire come si adatta alle caratteristiche dei suoi compagni”. 

Parole di elogio per Fernando, mediano del Gremio, che è stato presente in tutte le nazionali brasiliane giovanili e ora è pronto anche per la Seleçao maggiore. “Questa chance non gli è caduta dal cieloma ha fatto molto per meritarsela. Durante la Coppa del Brasile io ero l’allenatore del Palmeiras e ricordo bene come giocò contro di noi. Contro l’Italia sarebbe stato titolare anche se non ci fossero stati gli infortuni di qualcun altro”.

Condividi
Nato a Terracina il 1º Agosto 1985, ama il calcio e i numeri 10 che sin da bambino hanno condizionato la sua vita. Alla sua prima collaborazione con una testata sportiva. Dal 2011 vive a Barcellona.