Palermo, Sorrentino: “Salvezza ancora possibile”

Il portiere del Palermo Stefano Sorrentino ha parlato ai microfoni del sito ufficiale dei rosanero. L’ex Chievo continua a credere nella salvezza: “Nove partite, nove partite importanti, una più difficile dell’altra, nove finali, noi ci crediamo come ci abbiamo sempre creduto, ma purtroppo i risultati ultimamente non sono stati dalla nostra. Il gruppo è consapevole che deve fare un’impresa”. La formazione siciliana deve migliorare sotto diversi aspetti se vuole centrare il difficile obiettivo: “Sicuramente il 110% è sempre stato dato, purtroppo sono mancati i risultati, vedendo un po’ le statistiche, stentiamo nella zona di attacco e prendiamo sempre qualche gol. Dovremo cercare di fare ancora più gruppo ed essere più compatti”.

Sorrentino ha proseguito parlando del tecnico Sannino, richiamato al posto di Gasperini: “Mi ha fatto una buonissima impressione, è molto carico, ci crede tantissimo come ci crediamo noi, abbiamo queste due settimane di tempo per lavorare al meglio, lo stiamo seguendo, dobbiamo continuare su questa strada prepararci al meglio per la partita contro la Roma, una partita difficile, ma ci faremo trovare pronti”. Chiosa finale sul bel rapporto instaurato con società e tifosi: “Sicuramente un grande attestato di stima, ma prima di pensare al futuro, bisogna pensare al presente, e il presente vuol dire nove partite, in cui il sottoscritto cercherà di fare al massimo come ho sempre fatto se non di più. A fine campionato tireremo le somme”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it