Di Stefano ricorda: “Da bambino giocai col Papa”

Nella sua rubrica sul quotidiano spagnolo ‘Marca’, il grande campione del Real Madrid Alfredo Di Stefano ha lanciato una suggestiva ipotesi scavando nel suo passato: aver giocato fra le strade di Buenos Aires con l’attuale Papa Francesco, al secolo Jorge Bergoglio. I due infatti vivevano a pochi metri di distanza, frequentavano la stessa scuola e probabilmente giocarono insieme nelle interminabili partite fra i vicoli del quartiere: “Credo che l’attuale Papa fosse uno dei ragazzi coi quali giocavo a pallone per strada da ragazzino. Organizzavamo partite interminabili, tutti contro tutti, e andavamo avanti per tutto il giorno. Io ero il più famoso a quei tempi perché già frequentavo le giovanili del River Plate. Ricordo anche la suora che aveva il convento vicino a dove giocavamo e dove ha studiato il Papa. Tutte le volte che il pallone finiva lì e io andavo a recuperarlo pretendeva che andassi a fare la comunione la domenica successiva”.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it