Conte riceverà il Premio Ceravolo

Questa sera, nell’auditorium Casalinuovo di Catanzaro, Antonio Conte riceverà il premio Ceravolo. Il premio, voluto dal presidente della Provincia e da un giornalista, è stato dedicato alla memoria di Nicola Ceravolo, grande presidente dell’Unione Sportiva Catanzaro e personalità ben vista a livello nazionale.
A parlare della premiazione di stasera è stata la figlia di Ceravolo, Mariella: “Per me e per tutta la mia famiglia è un onore che il premio dedicato a mio padre venga consegnato ad una personalità sportiva prestigiosa come Antonio Conte, che tra l’altro rappresenta una società gloriosa come la Juventus, che gode da sempre della nostra simpatia e con la quale Nicola Ceravolo, grande amico della famiglia Agnelli e di Boniperti, ha sempre avuto ottimi rapporti. Non poteva esserci modo migliore per ricordare una figura, quella di mio padre, stimata in tutto l’ambiente calcistico nazionale, non solo per la sua competenza, ma soprattutto per le sue doti umane di grande serietà, correttezza, umiltà, cordialità e gentilezza: valori che devono essere quelli propri di ogni uomo di sport”.
Oltre ad Antonio Conte anche altri grandi del calcio italiano hanno ricevuto questo premio, trai tanti ricordiamo Claudio Ranieri, Marcello Lippi e Fabio Capello.

Condividi
Nato a Catanzaro il 10 dicembre 1987, vive a Roma dove studia Scienze della comunicazione. Appassionato di football americano e calcio, ha collaborato ai programmi radiofonici "E il pallone lo porto io" e "Snap Magazine".