Barcellona: torna in campo Érik Abidal

A undici mesi dal trapianto di fegato, il difensore francese del Barça, Érik Abidal, torna a sentirsi calciatore a tutti gli effetti. Almeno per 65 minuti. Il giocatore, infatti, è sceso in campo oggi in amichevole con la maglia del Barcellona B contro l’Istres, una formazione della Ligue 2 transalpina.

L’ultima partita ufficiale del calciatore risale allo scorso febbraio 2012 contro l’Atlético Madrid. Da allora, la storia che tutti conoscono e un lungo calvario che ha allontanato Abidal dai campi, fino allo scorso 21 febbraio, quando ha ricevuto il via libera dei medici per la ripresa dell’attività agonistica.

Il ritorno ufficiale appare sempre più vicino, dunque, per il 22 blaugrana, anche se la società catalana aggiunge prudenza all’ottimismo e non si è ancora sbilanciata sulle possibili date del rientro.

 

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it